IMG_7036.PNG

Babbling
Babook

Per balbettanti bibliofili babbuini.

Benvenuto su Babbling Babook, un blog unico nel suo genere pronto per essere scoperto.
Babbling Babook non si compone solo di recensioni di libri, ma di tanto altro, pronto per entrare nella mia testa?
Inviami una mail per collaborare con me o semplicemente per chiedermi qualche informazione o raccontarmi della tua vita, visita la pagina Instagram, dà un'occhiata al negozio, leggi i miei articoli e iscriviti alla newsletter: il mondo di Babbling Babook è alla portata di un click!

 
 
 

Contattami!

Grazie per l'interesse dimostrato in Babbling Babook. Per maggiori informazioni, non esitare a contattarmi, ti risponderò appena possibile!

  • instagram
 
  • Babbling Babook

"Mamma che ansia!" - Il libro di Rachel Brian che insegna a far pace con l'ansia

Welcome back, balbettanti! Oggi sono felice di parlarvi di una delle ultime uscite targate DeAgostini (che ringrazio ancora) ovvero "Mamma che ansia! - Il libro che cercavi per sentirti forte, sconfiggere le paure e ritrovare la calma" di Rachel Brian.

Hai l’ansia? Non preoccuparti! L’ansia è un’alleata che ti permette di allargare i tuoi confini personali. Ti avverte che è in arrivo una novità: un compito in classe, allacciarsi le scarpe da soli, andare in bicicletta! Sembra davvero difficile da combattere… eppure se impari a conoscerla, tutto diventerà non solo più facile, ma anche divertente! Tutti, grandi e bambini, voliamo costantemente su un’altalena di emozioni. Ci sono cose che ci rendono nervosi, preoccupati… persino spaventati. Rachel Brian firma un’irrinunciabile e originalissima guida, adatta anche ai più piccoli, per disinnescare l’ansia che talvolta precipita nelle nostre vite. Con l’immediatezza e l’ironia del fumetto, fornisce una serie di suggerimenti pratici per riconoscere questa sensazione scomoda e usarla come trampolino di lancio per sconfiggere le paure che ci immobilizzano. Esercitandoci giorno dopo giorno, ritroveremo finalmente la calma che cercavamo, ma soprattutto conquisteremo la fiducia e il coraggio che ci servono per essere appieno noi stessi.

(Cartonato illustrato - ISBN 9788851185961 - € 12,90 € 12,25)

Per chi tra voi mi conosce meglio, sa che sono una persona molto ansiosa, lo sono sempre stata, a tutte le età e in tutte le situazioni e condizioni, quindi saprà anche che non ci sarebbe stato libro migliore per me con cui cominciare marzo, il mese della primavera e della rinascita (specialmente se si pensa che si tratta di un illustrato!).

L'autrice non perde nemmeno un attimo e subito avvisa chi legge che questo libro è per tutti, non solo per bambini, non solo per adulti, per tutti, perché tutti ci preoccupiamo, qualunque sia la nostra età.

L'essere umano, da quando comincia a preoccuparsi, si può dire che non smetta mai, semplicemente cambiano il tipo di preoccupazione e spesso il modo in cui si reagisce ad essa.

Anche perché l'autrice ci tiene subito a distinguere tra quelle preoccupazioni - e quindi l'ansia - che ci fanno prendere le giuste precauzioni e quelle che ci fanno restare fermi inutilmente. Tra l'ansia positiva e quella negativa, insomma. Ciò che bisogna imparare è distinguere tra le due e diventare quasi complici dell'ansia che ci attanaglia.

Ecco perché il libro si rivolge in un linguaggio semplice e accattivante, con illustrazioni che possono mantenere costante l'attenzione e l'interesse di persone di tutte le età, perché è fin dall'infanzia che bisognerebbe imparare a convivere con l'ansia.

L'educazione alle preoccupazioni è una cosa che dovrebbe accompagnarci per tutta la vita, non in base all'entità dei problemi (anche perché questa è relativa all'età della persona: per un bambino di 8 anni la preoccupazione più grande può essere una verifica di matematica, per una donna di 50 può essere mantenere un buon lavoro).

Che le preoccupazioni siano poche o molte, che sappiamo già di nostro gestire o meno l'ansia, questo piccolo libro può essere d'aiuto a chiunque, essenzialmente perché dà una giusta panoramica di tutto ciò che serve senza affidarsi a uno stile saggistico, ma divertendo anche chi legge che, oltre a rivedersi nelle situazioni presentate come esempio, può ridere di esse e vederle in maniera diversa con un occhio più esterno.

Rachel Brian ci spiega cos'è l'ansia, come si manifesta, perché lo fa e come riconoscerla, come di conseguenza si comporta il nostro corpo e - le due cose che più mi sono piaciute - dà consigli su come affrontare i momenti di panico e sprona a uscire dalla nostra comfort zone.

Mi sono divertita un sacco non solo a leggere le varie vignette e a immedesimarmici, ma anche a provare gli espedienti consigliati, trovandoli anche molto utili e (è proprio il caso di dirlo) rilassanti!


Voi che rapporto avete con l'ansia? Sono sicura che questo libro saprà rispondere a questa domanda meglio di voi ;)


La mia pagina Instagram

Il mio canale YouTube

Linktree (link utili)

"Mamma che ansia!" su DeAPlaneta Libri

Acquista "Mamma che ansia!" su Amazon (link affiliato)

Amazon (link di affiliazione)

4 visualizzazioni0 commenti