IMG_7036.PNG

Babbling
Babook

Per balbettanti bibliofili babbuini.

Benvenuto su Babbling Babook, un blog unico nel suo genere pronto per essere scoperto.
Babbling Babook non si compone solo di recensioni di libri, ma di tanto altro, pronto per entrare nella mia testa?
Inviami una mail per collaborare con me o semplicemente per chiedermi qualche informazione o raccontarmi della tua vita, visita la pagina Instagram, dà un'occhiata al negozio, leggi i miei articoli e iscriviti alla newsletter: il mondo di Babbling Babook è alla portata di un click!

 
 
 

Contattami!

Grazie per l'interesse dimostrato in Babbling Babook. Per maggiori informazioni, non esitare a contattarmi, ti risponderò appena possibile!

 
  • Babbling Babook

#REVIEWPARTY "Rose" di Vernay, Alibert e Lapière: una graphic novel da non perdere!



Mia balbettante bambocciona banda di babook, è arrivato il momento di parlarvi di una collaborazione di cui sono particolarmente contenta: il review party per la graphic novel "Rose" edita dalla #Tunué (che ringrazio tantissimo, insieme a lalibreriadiyely) in uscita proprio oggi!


Prima, però, di parlarvi di questo piccolo gioiello, ecco qualche piccola informazione di base:


TITOLO: Rose

AUTORE: Valérie Vernay, Émilie Alibert e Denis Lapière

CATEGORIA: Graphic Novel

GENERE: Giallo/Thriller

SOTTOGENERI: Mistery, Romance

DATA DI USCITA: 2 luglio 2020

CASA EDITRICE: Tunué

COLLANA: Prospero's Books

PAGINE: 142

PREZZO: € 17,50

LINK D'ACQUISTO: Tunué


TRAMA


Rose è una ragazza di ventun anni dal carattere solitario, che vive cercando di non dare nell’occhio, ma nasconde un grosso segreto: fin dalla nascita, ha il potere di staccarsi dal proprio corpo fisico e vagare in forma di spirito, non vista. Lei non ne ha mai parlato ad anima viva e ha sempre considerato questa sua caratteristica una cosa negativa, tanto da definirla “la sua malattia”.

Quando suo padre, detective privato, nelle prime pagine viene trovato morto, tutto cambia e Rose decide di cercare il responsabile e forse finalmente questo suo maledetto dono le potrà tornare utile. Inizia un’investigazione che la porterà progressivamente sempre più vicina alla verità, in un graphic novel pieno di mistero, romanticismo e colpi di scena.


Se già la trama di questa graphic novel ha suscitato in voi dell’interesse, vi consiglio di guardare i post su Instagram della Tunué, perché vi innamorerete dello stile dal tratto deciso, i paesaggi e le architetture che fanno invidia alle scenografie dei grandi film e la colorazione sempre adatta alla scena rappresentata e al pathos che vuole essere trasmesso, soprattutto quando Rose sfrutta il suo potere.


Una delle caratteristiche che ho apprezzato perché dal mio punto di vista originale è il gettare il lettore nella storia quasi dando per scontato che sappia del potere di Rose e di alcuni dettagli e, soprattutto, lasciando in sospeso alcuni punti: l’ho trovato profondamente realistico, seppur soprannaturale.

I pezzi del puzzle si compongono man mano, a volte sappiamo più della protagonista e altre meno, spesso scopriamo e ci sorprendiamo con lei, ci ritroviamo col fiato sospeso, con la paura a fior di pelle o con la delusione nel petto; in tutto ciò, i colori, almeno per me, hanno amplificato il tutto, hanno caricato di emozioni le situazioni, non hanno mai lasciato il dubbio della situazione emotiva o fisica in cui si trovasse Rose.


La trama viene articolata in maniera tale che appaia semplice, ma, in realtà, dietro è evidente ci sia stato uno studio, la creazione di uno schema e man mano che se ne scoprono i dettagli la curiosità, anziché assopirsi, accresce.


Essendo una graphic novel - e neanche molto lunga -, non mi sarei aspettata una caratterizzazione approfondita dei personaggi, ma in poche vignette sono facilmente riconoscibili i loro tratti caratteriali e, quando si viene a conoscenza di alcuni dettagli del loro passato, se ne intuiscono degli altri.


Sicuramente una bella lettura, i cui disegni mi hanno ricordato allo stesso tempo lo stile post-impressionista e quello classico-pop delle graphic novel; fatto sta che le mie aspettative - già alte - sono state più che superate e sono ancora più contenta di aver avuto questa opportunità!


Voi che mi dite? Avete mai letto qualcosa della Tunué?

Fatemelo sapere con un cuoricino e un commento, anche se questa recensione vi è piaciuta e se vi ha incuriositi!


Qui sotto vi lascio un po' di cosine che vi saranno utili: i link per visitare le mie pagine YouTube, Etsy e Instagram e due foto per vedere quali altri profili hanno partecipato a questo #ReviewParty organizzato da lalibreriadiyely e in quali date pubblicano la loro recensione... Alla prossima balbettata!


La mia pagina Instagram

Il mio canale YouTube

Il mio negozio Etsy







14 visualizzazioni2 commenti

©2019 by Babbling Babook. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now